Skip to content
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.

PDF

Soldati e cittadini
 


Prezzo: €40,00 (incluso 4 % I.V.A.)

A. M. Isastia (a cura di)

Il volume, che ripercorre 100 anni di storia militare del Paese, ci restituisce immagini rare e preziose delle Forze Armate italiane fin dai primi del '900: giovani uomini con fogge ed abbigliamenti che oggi appaiono strani, protagonisti gloriosi di un'epoca in cui il giovane Regno d'Italia è uscito dal Risorgimento e si andava affermando in tutte le vicende mondiali. L'Esercito, per tanti aspetti, personificava l'Italia contadina e analfabeta di quell'epoca, da poco unificata, con tutte le sue stratificazioni sociali e le differenze regionali, ben più gravi e marcate di oggi, ma decisa ad incamminarsi sulla via della trasformazione sociale ed industriale. 100 anni fitti di avvenimenti dove appare la stretta simbiosi fra la vicenda nazionale e la vita delle Forze Armate chiamate a svolgere il loro ruolo nei momenti più delicati.Un "Secolo Breve" che vede i primi quindici anni e fino alla Prima Guerra Mondiale e indissolubilmente legati al modo di vivere e pensare del secolo passato e gli ultimi undici e dalla caduta del Muro di Berlino fino al 2000 e inseriti nell'epoca nuova della globalizzazione. Le gesta e i sacrifici immani dei nostri soldati e marinai della prima Grande Guerra, le imprese dei primi aviatori, sono segnati ormai in modo indelebile nella memoria collettiva; sono stati oggetto di pagine memorabile di letteratura cari al cuori di ogni italiano. L'abnorme esaltazione dei valori nazionali ed il radicalismo rivoluzionario animarono nel dopoguerra una dura stagione di sconvolgimenti che vide l'affermarsi di bolscevismo e dei movimenti fascisti. La Repubblica occupa la seconda metà del secolo Passato. La Costituzione democratica, mentre ribadisce che la difesa della patria è sacro dovere dei cittadini, afferma che l'Italia ripudia le guerre come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversi internazionali. Le Forze Armate trovano riconoscimento della loro funzione partecipando alla difesa della libertà e della democrazia e dando il loro immediato e generoso contributo all'opera di soccorso in occasione delle calamità naturali che devastano il Paese.

Cartonato 23 x 31 cm. pag. 240

Stampato nel 2011 da Alinari Idea 


Disponibilitą

Di solito viene spedito in: 96 h.

 







Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata (utilizza parametri preimpostati)