Skip to content
PDF

Usurocrazia
 


Prezzo: €20,00 (incluso 4 % I.V.A.)

Dagoberto Bellucci

 

Dall'invenzione dei titoli sostitutivi dell'oro e dell'argento alla legislazione mosaica passando per i banchi di pegno dell'Età di Mezzo, fino alla nascita del moderno capitalismo bancario e finanziario, si delinea e articola nel corso dei secoli la prassi di sfruttamento usurocratico. Attraverso le diverse epoche l'Oligarchia del danaro ha edificato il suo impero invisibile, cosmopolita e multinazionale. Un potere segreto - nelle mani di poche, note, ricchissime famiglie - ha saputo modellare nei secoli un moderno sistema di sviluppo capitalistico. Un sistema di sfruttamento che ha progressivamente usurpato delle proprie prerogative e funzioni il potere politico dei governi: la politica al servizio dell'economia, dell'Alta Finanza internazionale.

 

Brossura 15 x 21 cm., pagg. 236

 

Stampato nel 2017 da Ritter 


DisponibilitÓ

Di solito viene spedito in: 96 h.







Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata (utilizza parametri preimpostati)