Skip to content
 Home arrow Bookshop arrow Neofascismo e anni
di piombo
arrow L offensiva giudiziaria antipartigiana nell Italia repubblicana
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.

PDF

L offensiva giudiziaria antipartigiana nell Italia repubblicana
 


Prezzo: €7,00 (incluso 4 % I.V.A.)

Michela Ponzani

Il saggio affronta il tema dei procedimenti giudiziari, penali e civili, intentati dalla magistratura italiana del dopoguerra contro ex partigiani, per fatti inerenti alla guerra civile o per episodi accaduti nel periodo successivo all’insurrezione. I provvedimenti disciplinari di natura giuridica che coinvolsero gli ex volontari della libertÓ per azioni come il sabotaggio alle forze nemiche, le requisizioni, la cattura e la soppressione di collaborazionisti, costituirono, infatti, nel dopoguerra, il pi¨ importante elemento nella contestazione della legittimitÓ e legalitÓ della lotta resistenziale. L’autrice analizza poi il tema della legislazione pro patrioti, messa a punto dai governi postfascisti e repubblicani, che manc˛ del tutto nel definire lo statuto giuridico dei partigiani combattenti, considerati componenti di bande armate irregolari, e nell’equiparare, a tutti gli effetti, gi ex patrioti italiani ai membri delle Forze armate.

Brossura 17 x 24 cm. pag. 102

Stampato nel 2011 da Aracne


DisponibilitÓ

Di solito viene spedito in: 96 h.

 







Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata (utilizza parametri preimpostati)