Skip to content
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.

PDF

La guerra del Pacifico
 


Prezzo: €36,00 (incluso 4 % I.V.A.)

Bernard Millot

Il 7 dicembre 1941 un uragano di ferro e difuoco si abbatte sulla flotta americana a pearl Harbor; scoppia la guerra del Pacifico. I giapponesi acquisiscono un vantaggio iniziale che sembra incolmabile. Nei 3 mesi successivi si impadroniscono di Singapore, Hong-Kong, Manila e Sumatra. le loro forze dominano quasi incontrastate il cielo, la terra e il mare. Nel novembre 1943 gli Stati Uniti e i loro alleati sono in grado di cominciare a capovolgerele sorti del conflitto. Gli USA effettuano una spettacolare ripresa militare che si conclude con una resa senza condizioni da parte del Giappone nel 1945. L'Autore individua le vere ragioni della vittoria americana, non tanto nella superiorità militare (seppur enorme) ma nel fatto che l'apparato industriale USA era talmente superiore che il Giappone alla lunga non avrebbe mai potuto vincere.

Cartonato con sovracopertina 16 x 21,5 cm. pag. 1050 + 32 di foto b/n

Stampato nel 1973 da Mondadori


DisponibilitÓ

Di solito viene spedito in: 96 h.

 







Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata (utilizza parametri preimpostati)