Skip to content
PDF

Casse-pipe
 


Prezzo: €9,50 (incluso 4 % I.V.A.)

Louis-Ferdinand Céline

"Casse-pipe" è in argot il tiro a segno e, per estensione, la guerra, dove i soldati sono esposti come pipe di gesso alla casualità del bersaglio. Ferdinand all'inizio del romanzo si presenta al cancello del 12° Corazzieri di stanza a Rambouillet. È la sera del 3 ottobre 1912. Viaggio al termine di una sola notte, il libro racconta quel che accadde alla recluta parigina: ultima arrivata, e dunque vittima designata di una serie di violenze non soltanto verbali, testimone di un crescendo di grottesca demenza. La sua pattuglia vaga per tutta la notte sotto la pioggia, tra cavalli impazziti, alla ricerca di una parola d'ordine che nessuno ricorda più.

Brossura pag. 138

Stampato nel 2008 da Einaudi 


DisponibilitÓ

Di solito viene spedito in: 96 h.







Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata (utilizza parametri preimpostati)